FUORI STRADA

 

FUORI STRADA

di Elisa Amoruso

La regista partecipa alla serata con la scrittrice Flavia Piccinni autrice dell’inchiesta Bellissime (Fandango, 2017). Prima del film si vedrà in anteprima il teaser del minidoc "Bellissime" di Elisa Amoruso. Si ringrazia il produttore Alfredo Covelli di Meproducodasolo per la gentile concessione del film.

 

SALA LONZI Primo Piano ORE 19.00 PRENOTA IL FILM

Un documentario che mostra l'universalità dell'amore, intenso e dolce nelle storia tra Pino/Beatrice e Marianna. Al di là del concetto della famiglia tradizionale.

 

Genere: Documentario

Anno: 2013

Durata: 70'

Produzione: Meproducodasolo

GUARDA IL TRAILER

 

SINOSSI

Pino era un meccanico e un campione di rally, che ha deciso di diventare donna e di chiamarsi Beatrice. Da transgender, incontra poi Marianna, una infermiera rumena che si prende cura di sua madre. Beatrice e Marianna si innamorano e riescono a sposarsi a Roma entrambe vestite da spose, combattendo contro una società in cui i pregiudizi sono duri da abbattere.

 

CAST TECNICO
REGIA: Elisa Amoruso
SCENEGGIATURA: Elisa Amoruso
MONTAGGIO: Giorgio Horn, Martina Cocco, Chiara Griziotti

 

"Ho sentito il bisogno di raccontare questa storia - spiega la regista Elisa Amoruso - perché si è presentata ai miei occhi con la forza di una storia d'amore unica, prorompente, fondata su un sentimento così forte da superare qualunque barriera sociale e culturale. Una famiglia non convenzionale, un'unione diversa, eppure simile a tutte le altre, fondata sull'amore. Un viaggio alla scoperta dei mutamenti del costume e alla riscoperta di valori innati, mutati nella forma ma solidi nella loro essenza. Ho seguito questa coppia unica, nel suo quotidiano, cercando di descrivere i piccoli momenti autentici delle loro giornate, assieme alle grandi prove che questa forma d'amore, così sfuggente e concreta e così poco definibile eppure definita – ha attraversato e attraversa. La storia di due esseri umani, in Italia, che compiono scelte importanti, che vanno 'fuoristrada', che prendono rotte diverse, strade sconnesse, e si ricongiungono sullo stesso sentiero".

 

FLAVIA PICCINNI – (Taranto, 1986) Ha pubblicato tre romanzi e un reportage sulla ’ndrangheta. Coordinatrice editoriale della casa editrice Atlantide, collabora con numerosi giornali. È autrice di documentari per Rai1 e Radio3 Rai. Con l’inchiesta Bellissime (Fandango, 2017) ha vinto il Premio Croce, il Premio Enea e il Premio Essere Donna. Il libro - da cui ha girato il minidoc "Bellissime" per Repubblica - ha suggerito tre interrogazioni parlamentari e un DDL, ed è un docufilm prodotto da Fandango e Timvision che uscirà in autunno. Nel 2018 ha scritto con Carmine Gazzanni “Nella Setta” (Fandango). L’inchiesta, giunta rapidamente a due ristampe, è stata oggetto di due DDL e ha fatto nascere un’inchiesta della polizia sulla misteriosa organizzazione Archeosofia; i diritti cinematografici del testo sono stati venduti ed è in corso un adattamento teatrale.


vai al programma REGIA ALLE DONNE

16/04/2019

REGIA ALLE DONNE - Film e incontri con le registe divario (di) genere

Ore 19:00 - 22:00

Entrata: Via della Lungara 19

Organizza: Casa internazionale delle donne

Luogo: Centro congressi