Orme di rivolta: un viaggio polifonico

 

Agrimanto
presenta
Orme di rivolta: un viaggio polifonico
con la partecipazione di Giovanna Marini
a seguire, presentazione del progetto
Ama chi ti ama – I tempi della vita cantati dalle donne
a cura di Susanna Cerboni e Stefano Arrighetti - Ed. Ala Bianca

Orme di rivolta è un viaggio cantato nella memoria personale e collettiva delle donne, attraverso brani scelti dal repertorio di canto sociale e popolare italiano. Quattro storie e provenienze, quattro voci che raccontano il sopruso e la rivolta, la violenza e la lotta, le forme di resistenza nell’abitare e reinventare il quotidiano. Un viaggio nel passato per radicarci nel presente e avanzare a voce nuda e ferma.
Le Agrimanto sono Silvia Cavalieri, Chelu Deiana, Alessia Di Eugenio, Antonella Lanotte.
Ospite d’eccezione: Giovanna Marini

Un filo conduttore, quello della significante quotidianità femminile, che caratterizza anche la raccolta Ama chi ti ama – I tempi della vita cantati dalle donne; 43 brani ripresi dallo storico catalogo dei Dischi del sole che ricostruiscono la vita delle donne attraverso disegni di giovani fummettisti, vignettisti e illustratori, e attraverso le voci di artiste che hanno fatto la storia della musica popolare italiana: tra le altre, Rosa Balistreri, Caterina Bueno, Giovanna Daffini, Sandra Mantovani, Lucilla Galeazzi, Sara Modigliani e la stessa Giovanna Marini, che interpreterà alcuni brani dal vivo.

23/11/2018

concerto Giovanna Marini e Agrimanto

Ore 21:00

Entrata: Via della Lungara 19

Organizza: Casa Internazionale delle donne - Agrimanto

Luogo: Centro congressi