Rwanda, il paese delle donne

 

Il progetto Rwanda. Il paese delle donne è finanziato attraverso il Consorzio delle Ong Piemontesi da Frame, Voice, Report! con il contributo dell’Unione Europea.

Il progetto, sostenuto dalle associazioni Almaterra di Torino e da Progetto Rwanda onlus, ha prodotto IL DOCUMENTARIO

RWANDA, IL PAESE DELLE DONNE
di Sabrina Varani

 

di Sabrina Varani

intervengono Francesca Koch, Patrizia Salierno, Paola Scarnati, Leonie Uwanyrigira, Sabrina Varani. Coordina Isabella Peretti.

 

A 25 anni dal  genocidio dei Tutsi (1994), dagli stupri e dalle violenze
(tra le 250.000 e 500.000 secondo l'Onu) il documentario, girato in Rwanda e in Italia, racconta quanto   hanno fatto le donne sopravvissute per il loro paese, per i diritti, la riconciliazione e la pace, fino ad arrivare a importanti forme di emancipazione occupazionale, culturale e politica (sono il 61% dei parlamentari, le prime al mondo!).


Per fare ciò intreccia il racconto di tre donne ruandesi: Yvonne Tangheroni Ingabire che all’epoca del genocidio aveva 9 anni, adottata da una famiglia italiana, lavora alla Caritas internazionale e sostiene una scuola in Rwanda; Valerie Mukabayire, è direttrice della scuola materna Amahoro finanziata dalla onlus “Progetto Rwanda” e legale rappresentante dell’associazione AVEGA, che dal ‘95 aiuta le vedove del genocidio con progetti di assistenza legale, socio economica e di sostegno psicologico e sanitario; Godelieve Mukasarasi fondatrice e legale rappresentante dell’associazione SEVOTA che da 25 anni si occupa delle donne vittime di violenze sessuali subite durante il genocidio e dei loro figli nati dagli stupri. Attraverso le loro testimonianze dirette dei tragici eventi e delle azioni seguite ad essi, si ricostruisce un quadro della rinascita del paese, che da una distruzione quasi totale è riuscito a risollevarsi e a riproporsi come un modello di sviluppo e pace sociale per l’Africa intera.

08/04/2019

Proiezione film documentario

Ore 18:30

Entrata: Via della Lungara 19

Organizza: Il colonialismo raccontato dalle donne, Progetto Rwanda onlus

Luogo: Centro congressi