Una serata con lady FRANKENSTEIN

a cura di Anna Maria Crispino, Sara De Simone,
Silvia Neonato, Marina Vitale
regia Franza Di Rosa

Sei donne raccontano di come 200 anni fa una geniale ragazza di vent’anni diede vita a uno dei più visionari, anticipatori, longevi e prolifici personaggi della storia della letteratura: Frankenstein.
Il Mostro di Mary Shelley rappresenta ancora oggi tutte le nostre paure ed è il progenitore di Cyborg e replicanti, “manufatti in pelle” non nati da donna. Ma mostruoso, nella mente della scrittrice è anche quello strano romanzo “incinto”, che mette le storie dentro altre storie, ed è un atto di creazione altrettanto blasfemo di quello dello scienziato: perché a scrivere di quella “cosa”, di quella “creatura”, è una donna.

Letture di Orsetta De Rossi e Sandro Stefanini

 

Ingresso a sottoscrizione

04/07/2018

incontro

Ore 21:00

Entrata: Via San Francesco di Sales 1a

Organizza: Casa Internazionale delle donne e Leggendaria

Luogo: Cortile