25 novembre 2012 - Giornata NO MORE


Domenica 25 novembre tutto il giorno
Giornata contro la violenza sulle donne La Casa è aperta
Comunicare, condividere, fare cultura, fare politica insieme

Vi segnaliamo i vari appuntamenti della giornata:


Ore 9.30 e 11.00 ultime 2 repliche della mostra spettacolo Crudeli sono i giorni ma superbo è il genio ingresso in via della Penitenza 37 Prenotatevi!!! 06-68401720
 


 

Sala Tosi, piano terra
Ore 16.00 - Proiezione del documentario SOS Sinai Testimonianza di donne che attraversano il deserto del Sinai per scappare dal loro Paese.

 


 

Ore 16.30 Presentazione libro Non lo faccio più. La violenza di genere raccontata da chi la subisce e da chi la infligge di Cristina Obber – Ed. Unicopli - Racconto di un viaggio lacerante ma anche ricco di speranza fuori e dentro il carcere.
 


 

Ore 18.00 proiezione film documentario Per la mia strada. 8 percorsi di successo al femminile (durata 52') da un'idea di Serena Romano, scritto da Emanuela Giordano, Diletta Pistono, Serena Romano. Regia di Emanuela Giordano che, per l'occasione, ci presenterà il film.

Giovanna, 20 anni, in crisi con il suo impegno universitario, parte per un viaggio in cui incontrerà 8 donne che hanno raggiunto l'eccellenza professionale: la fondatrice di un'agenzia di fotografie, un'ingegnera navale, una alpinista di alta quota, una politologa, un'astronauta, una prima ballerina, una fisica e una direttrice d'orchestra. Otto incontri, otto conversazioni, otto traguardi raggiunti sul modo di affrontare gli ostacoli nella vita delle donne di oggi.

Le 8 donne sono: Grazia Neri, la fondatrice di un'agenzia di fotografie (Milano), Beatrice Siri, ing! egnera navale (Porto Marghera), Nives Meroi, alpinista di alta quota (Fusine Laghi), Nadia Urbinati, politologa (Roma), Samantha Cristoforetti, astronauta (Roma), Mara Galeazzi, prima ballerina (Londra), Fabiola Gianotti, fisica (Ginevra), Giovanna Fratta, direttrice d'orchestra (Foggia).

 


 

Ore 19.30 proiezione film documentario Ragazze… la vita trema di Paola Sangiovanni (durata 85') Con Maria Paola Fiorensoli, Liliana Ingargiola, Marina Pivetta, Alessandra Vanzi. Vite incrociate negli anni '70 si raccontano oggi in prima persona grazie a immagini di repertorio sia di archivi che inedite.

 


 

Sala Atelier, primo piano

Dalle ore 16,30 nella sala Atelier al primo piano la musica tradizionale eseguita dalla fantastica voce di Lucilla Galeazzi aprirà un lungo pomeriggio di intrattenimento


 

 

Francesca Romana Miceli Picardi è Irma tratto dallo spettacolo Chi è senza paura scagli la prima pinzetta di Francesca Romana Miceli Picardi

 


 

 

a seguire la musica pop/folk delle N.O.A. Band Live in concerto. Vanessa Lentini (voce, chitarra) e Silvia Ianniello (chitarra e cori)

 


 

 

A seguire una piece teatrale con Febbre di Sarah Kane. A cura di Vincenzo Diglio con Giorgia Ciotola, Marina Corona, Liliana Fiorelli, Giulia Bazzano, Giulia Anchisi.

 


 

 

Un racconto inedito interpretato da Maria Rosaria Omaggio ci riporta sul tema della violenza contro le donne

 


 

 

Una passeggiata nella storia delle donne attraverso i canti popolari eseguiti dal Coro della Casa Internazionale delle Donne diretto da Patrizia Nasini

 


 

Angela Sajeva ci racconta in musica brani tratti da Messico e nuvole... Le storie di Charo. Uno sguardo sul mondo, sulle cose, sulla vita e sull'amore. È un racconto fatto di speranze, di sogni, di segreti e di amicizie.
 


 

 

Elena Fazio è le Voci di Desdemona. Spettacolo sulla violenza domestica contro le donne basato sulla rielaborazione e la riscrittura delle testimonianze raccolte nei centri anti-violenza di Bolzano e Merano e sulla rivisitazione di testi già noti e di alcune icone letterarie, come appunto la Desdemona Shakespeariana.

 


 

 

Giusi Cicciò ci presenta un monologo sulla detenzione Non lasciateCIE sole!

 


 

 

Concerto di Eleonora Aleotti voce e flauto, Stefano Marzolla contrabbasso. Interpretazioni dal barocco agli anni '60 di Joni Mitchell

 


 

 

Nazario Gargano e le sue poesie in musica

 


 

Uno straordinario contributo musicale con le percussioni di Toni Esposito ci porteranno fino alla cena

 


 

 

Ristorante Luna e l'Altra con le ballate della Menestrella Femminista Nicoletta

Vi aspettiamo!!