Rosa e Cornelia

Regia Giorgio Treves (Italia, 2000)
Con Stefania Rocca; Chiara Muti; Athina Cenci; Daria Nicolodi; Massimo De Rossi.

Italia del Nord, secolo 18°. Cornelia, una giovane nobile in attesa di un figlio senza essere sposata, viene relegata dai genitori in alcune stanze della grande villa di famiglia in campagna. In attesa che la gravidanza giunga al termine, per farle da compagnia le viene affiancata un'altra ragazza, Rosa, anch'essa incinta. A sorvegliare entrambe e a fare da filtro con i genitori e con l'esterno c'è Piera, una domestica fidata in età matura. La giovane di sangue nobile si trova così costretta fianco a fianco con una servetta di estrazione popolare con la quale il dialogo risulta all'inizio estremamente difficile. Col tempo, nelle difficoltà di una vita quasi da prigione e nella consapevolezza della maternità che le aspetta, le due giovani arrivano a capire quello che le accomuna al di là della loro estrazione sociale. E tuttavia l'accettazione che l'una fa dell'altra si scontra con l'insormontabile barriera delle convenzioni e con un terribile segreto: perché non restino tracce dell’illegittima gravidanza della contessina, appena a Cornelia nascerà il figlio, Rosa dovrà eliminarlo…

21/09/2015

Proiezione film

Ore 20:00

Entrata: Via San Francesco di Sales 1a

Organizza: Casa Internazionale delle Donne

Luogo: Cortile