Fuori dalla Casa

 


 

Mercoledì, 3 dicembre 2014, ore 17.30
Casa della Memoria e della Storia
Via San Francesco di Sales 5
il Circolo Gianni Bosio

invita alla presentazione del libro
Il comandante del fiume
Ubah Cristina Ali Farah

Edizioni 66than2nd,2014
 



Il comandante del fiume è colui che sa distinguere il bene dal male e governa la vita del villaggio proteggendo i suoi abitanti dai pericolosi coccodrilli. Yabar, diciottenne romano nato da genitori somali, ha sentito narrare questa fiaba tradizionale sin dall’infanzia. Attraverso le sue parole impareremo che per convivere con il male bisogna fare i conti con il proprio passato.

Scrittrice e poetessa di padre somalo e madre italiana, Ubah Cristina Ali Farah è nata a Verona e cresciuta a Mogadiscio dall’età di tre anni fino al 1991, quando, a seguito dello scoppio della guerra civile in Somalia, si è trasferita all’inizio in Ungheria e poi in Italia. A Roma si è impegnata in numerose iniziative legate all’Archivio delle Memorie migranti, al Circolo Gianni Bosio e all’Archivio Somalia presso l’università di RomaTre. Oggi vive a Bruxelles. Autrice di diversi testi e raccolte di poesia, dopo Madre piccola (Frassinelli 2007), Il comandante del fiume è il suo secondo romanzo.Sarà presente l’Autrice con Sandro Triulzi e Paola Splendore ((Archivio delle Sara Modigliani, accompagnata da Gabriele Modigliani, eseguirà alcune canzoni Khaled Mohammed Abdi eseguirà canti somali.

Ingresso libero info 066876543