8marzo a Roma

 

SE LE NOSTRE VITE NON VALGONO ALLORA SCIOPERIAMO!

A Roma come in moltissime città d'Italia e del mondo,
il prossimo 8 marzo sarà l’occasione per riprenderci questa giornata di lotta: una giornata in cui sperimentare e praticare forme di blocco della produzione e della riproduzione sociale, reinventando lo sciopero come vera e propria pratica femminista a partire dalle forme specifiche di violenza, discriminazione e sfruttamento che viviamo quotidianamente, 24 ore al giorno, in ogni ambito
della vita, che sia pubblico o privato.

Tutti gli appuntamenti della giornata:

Ore 8:00 via di Casal Boccone 188/190
NON UNA DI MENO, NESSUNA DA SOLA!
presidio delle lavoratrici Almaviva contro i licenziamenti

Ore 9:00 Piazza San Cosimato
per raggiungere insieme il Miur (Trastevere)
SCUOLA LIBERA TUTT*
Piazza della Formazione alle differenze,

contro la buona scuola e i suoi decreti attuativi.

Ore 10:00 Regione Lazio - Piazza Oderico da Pordenone (Garbatella)
LIBERE DI SCEGLIERE, PRONTE A REAGIRE!
Piazza della Salute, dell'Autodeterminazione e del Lavoro

Ore 11:00 Università la Sapienza - Piazzale della Minerva
IL SAPERE E' LA NOSTRA ARMA!
Piazza dell'Università e della Ricerca libere,

laiche e accessibili a tutt*


Ore 11:00 Piazza Madonna di Loreto (Piazza Venezia)

Presidio delle educatrici dei nidi di Roma

Ore 17:00 COLOSSEO - Corteo
SE LE NOSTRE VITE NON VALGONO,

NOI SCIOPERIAMO

 

Percorso del Corteo