Ciao Gabriella Frabotta

Ieri (14 giugno) è scomparsa Gabriella Frabotta, mia carissima amica e donna impegnata nel movimento femminista e alla Casa, già dai tempi del Buon pastore. Sorella della poeta Biancamaria, scrittrice e psicoterapeuta, Gabriella era sempre in prima fila nella difesa della Casa delle donne e per i diritti di genere e contro il sessismo nel linguaggio e per la diffusione del sapere femminile. Se ne è andata dopo essersi ammalata un mese  e mezzo fa. Una sorella e compagna sempre piena di progetti culturali, politici; una donna acuta e con un grande cuore.

Ciao Gabriella ovunque tu sia e che la terra ti sia leggera...

Gina Di Francesco