Donne d'ingegno con passione di stato



SERENA(370 – 408) e GALLA PLACIDIA (388/392–450)
politiche di famiglia sul confine tra due Imperi

 


A cura di Maria Paola Fiorensoli
 
Nell’Alto e Medio Evo, in Occidente, e nell’Impero Romano d’Oriente, molte donne svolsero compiti di governo in forma diretta o come reggenti, ma poche vollero riformare profondamente i loro regni o dar loro assetti completamente diversi su un preciso disegno politico, con aspirazioni personali e dinastiche.
Ancora meno furono le donne che spartirono quel disegno o vi si opposero, giocando le loro vite l’una a sostegno dell’altra o una contro l’altra.
Il corso presenta cinque esperienze di donne al governo in cui i rapporti genitoriali, parentelari, amicali o conflittuali determinarono non solo cambiamenti nelle loro vite, ma cambi di orizzonte politico, culturale e religioso nel panorama dell’Europa dell’ovest e dell’est. Donne al bivio dei secoli che presero uno o altro indirizzo secondo la loro personalità, relazione e disegno politico.
Serena, l’ultima romana fu la madre putativa di Galla Placidia, regina visigota e Imperatrice in Occidente nell’epocale spartiacque dell’età Tardo Antica; Brunechilde e Fredegonda due regine dei Franchi, irriducibili nemiche, protagoniste di lotte civili, dinastiche e religiose sulla scena dell’Europa barbarica e dei rapporti con Roma; le sorelle Basilisse interpreti,  fino in fondo, di conflitti interfamiliari e dinastici, risolti spartendosi poi la corona; Matilde, Adelaide e Berta artefici di una trama amicale e diplomatica che Canossa, attraverso un  Papa e un Imperatore, fu dirimente per la lotta delle investiture e la riforma gregoriana; Eleonora e Bianca, nonna e nipote, alle fondamenta della Francia moderna, fecero e disfecero l’Amor cortese.

 

Iscrizione in sede:
€ 10,00 a incontro; forfait di € 40,00
per i 5 incontri da versare a inizio corso.

OTTOBRE
11 - SERENA(370 – 408) e GALLA PLACIDIA (388/392 –450)
politiche di famiglia sul confine tra due Imperi
25 - BRUNECHILDE la Visigota (543 – 613) e FREDEGONDA di Neustria (c.a 545- 597)
l’odio e la vendetta


NOVEMBRE
8 - Le sorelle Basilisse ZOE (978 -1050) e TEODORA III  (980 – 1056),
la spartizione del trono d’Oriente
22 - MATILDE (1046 – 1115), ADELAIDE DI SUSA (1014 – 1042)
e BERTA di SAVOIA (1066–1087)
, la tela di Canossa.

DICEMBRE
6 - ELEONORA D’AQUITANIA (1122 – 1204) e BIANCA DI CASTIGLIA (1188 –1252), nonna e nipote tra fare e disfare regni e amor cortese

CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE, Sala del caminetto
VIA DELLA LUNGARA 19 h. 17,30 – 19,00

Iscrizione in sede: € 10,00 a incontro; forfait di € 40,00 per i 5 incontri da versare a inizio corso.

Info:
mpfiorensoli@libero.it
;
affi.socie2019@gmail.com

11/10/2019

Ciclo di incontri

Ore 17:30 - 19:00

Entrata: Via della Lungara 19

Organizza: Affi

Luogo: Centro congressi