UNO SPAZIO PER...

 

 

UNO SPAZIO PER...
di Carolina De Cesaris, Crina, Rossella Macrina, Marta Salini, Greta Rochetich


a cura delle artiste e Associazione Culturale ESTHIA

INAUGURAZIONE
Venerdì 08 novembre 2019 ore 18,30
L’esposizione rimarrà visitabile fino al 10 novembre 2019
Via San Francesco di Sales, 1c, Roma

Come ormai di consuetudine, Esthia presenta nei suoi locali di San Francesco di Sales il lavoro di cinque artiste romane e non, in residenza per 6 mesi.
Dicono: “Siamo un gruppo eterogeneo, unite da amicizia, ma sopratutto dalla creatività, quella che non ha contorni necessariamente definiti, ma che congiunge i punti e dà forma alle idee. Esthia infatti è un’idea, innanzi tutto.”

“… L'arte si configura come aspetto fondamentale per l’espressione
e necessità di uno spazio intimo per la sua pratica, ma ha bisogno anche di momenti di socialità e condivisione, strumenti base di dialogo e restituzione continua con la comunità.
 

Così Esthia è stata per questo gruppo di artiste, uno studio d’arte, un laboratorio creativo, un luogo vitale. Confronto di idee e nascita di progetti, un giardino incantato.... Citando Virginia Woolf:
“Ho pensato a quanto spiacevole sia essere chiusi fuori, e ho pensato a quanto sia peggio essere chiusi dentro.” E noi spettatori abbiamo la possibilità di sbirciare nell’Atelier in cui il lavoro in corso si ha per un momento cristalizzato.

 

Accompagna la serata: DJ Set Daniel Clark

L’Associazione Culturale ESTHIA opera alla Casa Internazionale delle Donne da circa quindici anni. Iniziata come laboratorio di falegnameria e studio d’artista, si è affermata nel tempo come luogo di incontro di artisti e curatori.

 


 

NON BIOGRAFIE

 

“Io credo che l’importanza di utilizzare uno spazio stimolante si riassuma nella possibilità che esso mette a disposizione: una porta aperta tra un’idea e la sua realizzazione.”
Dopo il liceo classico si è iscritta a Filosofia ed ha cominciato parallelamente a lavorare l’argilla.
Carolina De Cesaris è nata a Pietrasanta nel 1995.

 

-------------------------

“Ha ancora senso battersi contro un demone, quando la dittatura è dentro di te?”
Frequento la facoltà di Architettura alla Sapienza, sperimentando continuamente in altri campi di interesse quali la fotografia, lo sport e le tematiche sociali.
Greta Rochetich, 22 anni, nata a Roma.


------------------------------


“This time, no lies.”
Mi incuriosisce e sorprende sempre la vita in ogni sua espressione. Mi sono
accorta che se non la guardo, la vedo.
Marta Salini, 37 anni, nata a Roma.
 

-------------------------------


“Esthia ha una voce rassicurante che sussurra nuove idee, e delle braccia forti dove sentirsi protetti.”
La pittura e la scultura sono i principali interessi, ha frequentato il liceo Artistico di Ripetta, e l’Accademia di Belle Arti a Roma.
Successivamente arricchisce il suo percorso artistico con l’esperienza Erasmus all’Escola Massana di Barcellona, dove rimase un anno.
Attualmente sta concludendo la specialistica in scenografia e composizione per il teatro, all’Accademia di Belle Arti.
Ama l’arte in tutte le sue forme.
Rossella Macrina, 25 anni.
 

-------------------------------------------


Crina Boidache frequenta “Storia dell'Arte” alla Sapienza.

 

--------------------------------------------

Per eventuali informazioni rivolgersi a:
Associazione Culturale ESTHIA
Via San Francesco di Sales, 1c, 00165 Roma
tel. 3510165434
email info@esthia.net
www.esthia.net

08/11/2019

vernissage

Ore 18:30

Entrata: Via San Francesco di Sales 1b

Organizza: Associazione Culturale ESTHIA